GF Machining Solutions presenta gli ultimi sviluppi della gamma Automazione System 3R con il lancio del robot WorkPartner 1+.

GF Machining Solutions riconosce che le crescenti esigenze del settore manifatturiero devono essere soddisfatte con maggiore flessibilità, qualità e produttività. A lungo termine, esiste una sola soluzione fattibile: l'automazione. L'automazione mantiene la produzione in funzione ogni giorno della settimana e ogni ora del giorno, con tempi di consegna più brevi, maggiore produttività e un recupero più rapido del capitale investito nelle macchine. Ecco perché la gamma di Automazione System 3R offre soluzioni comprovate su tutti i tipi di macchine utensili.

La prima generazione di WorkPartner 1+ è stata lanciata nel 2012, con quasi 700 unità prodotte fino ad oggi. Ora è arrivato il momento per la seconda generazione con una capacità di magazzino ancora maggiore, poiché è stato aggiunto un modulo di magazzino rotante che offre grande flessibilità. I clienti avranno la possibilità di scegliere tra otto diversi modelli. Aggiungendo il magazzino rotante, le posizioni del magazzino aumentano, non solo per una macchina, ma anche quando si utilizzano due macchine.

Disponibile per diverse tecnologie e spazi minimi

WorkPartner 1+ è un'unità compatta per il cambio pallet, sia sulla tavola della macchina che nel mandrino della macchina. Si unisce ai robot WorkPal 1, Transformer – WorkMaster e Transformer a 6 assi di grande successo che hanno avuto un impatto significativo sulla produttività, la redditività e la competitività dei clienti in tutto il mondo, con un ritorno sugli investimenti più rapido. Il WorkPartner 1+ è destinato ad applicazioni in macchine per fresatura, smerigliatrici, macchine per elettroerosione a tuffo, macchine per elettroerosione a filo e laser ed è efficace con la produzione una tantum ad esempio con la produzione in serie.

I vantaggi principali del nuovo robot includono il caricamento frontale, che consente un facile accesso agli utensili e ai pezzi da lavorare, una rapida installazione con tempi di fermo minimi, la compilazione di tutte le funzioni in un'unica unità, un quadro di controllo integrato, una bacinella raccolta condensa, un vano di presa e un'antenna ID, una stazione di carico scorrevole disponibile sia per il magazzino rotante che per il magazzino pesante, una rapida scansione del magazzino rotante e di un magazzino rotante disponibile per pallet grandi e piccoli. ID e WorkshopManager possono essere scelti come opzione.

WorkPartner 1+ è compatibile con la maggior parte dei rinomati sistemi di riferimento di System 3R e consente la capacità del magazzino in un ingombro minimo. Come per tutti i prodotti System 3R, la sua architettura aperta consente di interconnettere e servire macchine diverse. GF Machining Solutions è l'unico fornitore sul mercato in grado di offrire una soluzione robotizzata integrata per il supporto di 2 macchine e con un ingombro minimo a un prezzo molto competitivo. Le opzioni di scansione rapida e stazione di carico sul magazzino rotante fanno parte di questo WorkPartner 1+ di seconda generazione.

Tempi di configurazione ridotti con il sistema di serraggio modulare Delphin

Delphin è stato sviluppato nel 2001 per pallettizzare pezzi che stanno diventando sempre più grandi. Il sistema Delphin è un sistema flessibile e altamente preciso che si adatta alle dimensioni specifiche di una macchina per fresatura, elettroerosione a tuffo, Produzione Additiva (PA) o elettroerosione a filo. Riduce i tempi di configurazione con la massima affidabilità di processo. Il principio è semplice: Il Delphin è composto solo da due parti: un autocentrante e una barra di traino. La barra di traino può essere montata direttamente sul pezzo o sul pallet, offrendo un'altezza complessiva molto bassa. Il sistema è modulare. L'utente decide il numero di autocentranti da montare su ciascuna tavola, ripiano angolare o cubo della macchina. La configurazione è adattata alle esigenze specifiche di ciascun utente.

Il portafoglio Delphin è costituito da due prodotti principali: DelphinCompact e DelphinClassic. Entrambi i sistemi hanno un diametro inferiore rispetto ai loro predecessori, ma hanno la stessa interfaccia pallet. Possono essere rilasciati pneumaticamente o idraulicamente, ed essendo antiruggine possono essere utilizzati nell'erosione del filo.

Nel 2018, è stato presentato il mandrino DelphinCompact. Combina tutte le versioni di automazione precedenti in un unico prodotto, con alcuni notevoli miglioramenti. Alcuni angoli e dimensioni sono stati modificati per garantire il massimo livello di affidabilità del processo. Inoltre, il mandrino ha un diametro inferiore, ma la stessa funzionalità e interfaccia pallet per aumentare la flessibilità d'uso.

DelphinCompact combina tutti i componenti importanti, come la pulizia e il serraggio potente, ed è ideale per il caricamento automatico da parte di un robot. Rileva se il sistema è caricato con un pezzo da lavorare o un pallet.

Nel 2021 è stato lanciato il DelphinClassic, che sostituisce tutti i mandrini Delphin che hanno un solo canale di collegamento per l'aria. Il DelphinClassic viene rilasciato con un'unica linea di alimentazione e caricato a mano o con una gru. Con questo portafoglio gestibile, è possibile aumentare le dimensioni dei lotti e fornire supporto più facilmente. 

rt14-modular-clamping-delphin.jpg

Contatto

GF Machining Solutions - Headquarters

Roger-Federer-Allee 7

2504 Biel

Svizzera

GF logo on the headquarters building
 

Articoli ai quali potreste essere interessati